• Pacchetto

Box Ricetta - Panissa Biellese

15,00 €

Invece di 17,50 €

Tasse incluse

Box composto con gli ingredienti per cucinare la panissa biellese

In omaggio 2 cipolle bionde per il soffritto

leggi la ricetta rivisitatata alla composta di mele

La confezione contiene

Quantità
Disponibile

    Panissa ingredienti  per 4 persone 

           350 gr di fagioli di tipo Saluggia;

·         400 gr di riso Carnaroli;

·         100 gr di burro;

·         1 litro di brodo di carne;

·         1/2 cipolla tritata;

·         100 gr di salame sbriciolato;

·         1 bicchiere di Barbera;

·         olio extravergine di oliva;

·         sale q.b.;

·         pepe q.b..

Prova questa versione con le mele. Renderà il piatto più aromatico, delicato e digeribile

           Per la composta di mele : 

           4 mele

           300 gr zucchero 

           limone spremuto q.b 

           

1.    Il giorno prima lava le mele sotto l'acqua corrente. Non le sbucciare, ma taglia la polpa a pezzettini girando tutto intorno al torsolo. Metti tutta la polpa in una ciotola e butta i torsoli.

2.    Aggiungi alle mele lo zucchero e il succo di un limone strizzato, poi copri la ciotola con la pellicola per alimenti e lasciala da una parte, a temperatura ambiente, fino al giorno successivo. Questo procedimento ammorbidirà le mele e renderà più facile fare la confettura.

3.    Il giorno successivo trasferisci le mele con lo sciroppo che si sarà formato durante la notte in una pentola, aggiungi una mela sbucciata, privata del torsolo e fatta a cubetti. Cuoci a fuoco basso per circa mezzora, mescolando spesso con un mestolo di legno per evitare che la confettura bruci o si attacchi sul fondo, e per ridurre le mele in purea. Se la confettura è troppo densa aggiungi un po' d'acqua. Cuoci la confettura finché le mele non si disfano. Se preferisci una confettura più liscia alla fine, quando le mele sono morbide, usa un frullatore a immersione.

4.    La confettura sarà pronta quando sarà abbastanza soda.

 

 

Procedimento 

·         Mettere i fagioli a bagno per una notte (oppure al mattino se si vuole cucinare la panissa per cena);

·         sciacquare i fagioli sotto acqua corrente e scolarli;

·         in una pentola capiente scaldare ½ litro di brodo di carne e immergervi i fagioli;

·         coprire con il coperchio e cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti o comunque fino a che i fagioli non si rompano, senza però disfarsi del tutto;

·         in una padella a parte far sciogliere il burro, aggiungere il salame sbriciolato e la cipolla tritata e soffriggere tutto per 5 minuti;

·         aggiungere il riso e il bicchiere di vino e cuocere per 20 minuti mescolando spesso e versando un po’ di brodo poco alla volta, via via che il risotto si asciuga;

·         A metà cottura aggiungere i fagioli

·         Quando mancano 5 minuti alla cottura del riso spegnere e mantecare con burro e parmigiano q.b servi nei piatti e con un cucchiaino metti dei piccoli spuncioni di passata di mele, fai attenzione ad non esagerare con la composta di mele.

 

BxP2
20 Articoli

Potrebbe piacerti anche

8 altri prodotti della stessa categoria: